Comune di Villanovafranca

CENSIMENTO PERMANENTE DELLA POPOLAZIONE E DELLE ABITAZIONI

Pubblicata il 08/10/2018

CENSIMENTO PERMANENTE DELLA POPOLAZIONE E DELLE ABITAZIONI.

Il 1° ottobre 2018 parte il Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni. Il Censimento permette di misurare le principali caratteristiche socio-economiche della popolazione dimorante abitualmente in Italia.
Per la prima volta l’Istat effettua la rilevazione censuaria con cadenza annuale e non più decennale, il che consente di rilasciare informazioni continue e tempestive.
A differenza delle passate tornate censuarie, il Censimento permanente non coinvolge più tutte le famiglie nello stesso momento, ma solo un campione di esse. Ogni anno le famiglie chiamate a partecipare sono circa un milione e quattrocentomila.
Il nuovo censimento è comunque in grado di restituire informazioni rappresentative dell’intera popolazione, grazie all’integrazione dei dati raccolti con le diverse rilevazioni campionarie svolte (la rilevazione detta areale e quella da lista) con quelli provenienti dalle fonti amministrative. I principali vantaggi introdotti dal nuovo disegno censuario sono un forte contenimento dei costi della rilevazione e una riduzione del fastidio a carico delle famiglie.
La famiglia può essere chiamata a partecipare a una delle due diverse rilevazioni campionarie oppure non essere coinvolta dall’edizione in corso del censimento.

l’Istituto nazionale di statistica a partire dal mese di ottobre condurrà il Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni che dal 2018 avrà cadenza annuale anziché decennale e sarà realizzato mediante l’utilizzo di rilevazioni statistiche campionarie presso le famiglie e di fonti amministrative, come previsto dalla normativa vigente indicata nel retro della lettera. La rilevazione che coinvolge la sua famiglia sarà effettuata dal 10 ottobre al 23 novembre 2018. I dati richiesti contribuiranno a conoscere le principali caratteristiche socio-demografiche della popolazione, ad aggiornare i registri anagrafici, a rilevare la consistenza numerica delle abitazioni e le caratteristiche di quelle occupate. La rilevazione è prevista dal Regolamento europeo n. 763/2008 ed è inserita nel Programma statistico nazionale (IST-02493). L’Istat è tenuto per legge a svolgere questa rilevazione e lei e la sua famiglia siete obbligati a partecipare fornendo i dati richiesti. Le informazioni raccolte saranno trattate nel rispetto della normativa in materia di tutela del segreto statistico e di protezione dei dati personali, secondo quanto precisato nelle sezioni “Trattamento dei dati” e “Obbligo di risposta e sanzioni” presenti nel retro della lettera. I risultati della rilevazione saranno diffusi in forma aggregata e pertanto non sarà possibile risalire ai soggetti cui si riferiscono. Per la buona riuscita della rilevazione e soprattutto per arricchire il patrimonio di dati statistici utili alla collettività, sarà fondamentale la piena collaborazione della sua famiglia. Grazie per il contributo che lei e la sua famiglia vorrete dare.
 


Allegati

Nome Dimensione
Allegato Locandina_ITA.pdf 337.98 KB